WOLFCHANT - "Omega : Bestia" - Recensione in Anteprima. Su tutte le piattaforme dal 9 Aprile 2021

WOLFCHANT -
WOLFCHANT - "Omega : Bestia"

Recensione in Anteprima. Su tutte le piattaforme dal 9 Aprile 2021
 
Quattro anni dopo il favoloso “Bloodwinter”, gli epic-pagan tedeschi WOLFCHANT fanno ritorno con "Omega : Bestia" che sarà disponibile su tutte le piattaforme dal 9 Aprile. Il gruppo attualmente è composto da Lohki, Nortwin, Skaahl, Seehb e Ghust e nel loro 7° album riportano la popolare miscela di metal estremo mescolata con una vena melodica, riff trainanti, parti epiche, urla aggressive e voci corali.
 
Il disco sarà disponibile in 2CD-Digibook, CD Jewelcase, vinile e un deluxe boxset a tiratura limitata. I pre-ordini sono attivi: www.reapermusic.de/wolfchant-omega
 
"Omega : Bestia" è la canzone che dona il titolo all'album e apre la tracklist. Poco meno di due minuti che ci introducono in maniera evocativa e sempre più incalzante alle sonorità tipiche del gruppo Wolfchant. Sembra di ascoltare una marcia che cresce e si carica cosi da prepare tutti alla seguente esplosione musicale. Come ci aspettavamo in "Komet" il ritmo cambia totalmente, una chitarra suona in assolo e le grida roche si fanno sentire subito dopo. La cadenza della canzone è molto precisa e risulta essere molto melodica e non è un caso che sia stata il primo singolo rilasciato dal gruppo ad inizio Febbraio. Arriva "Into Eternal Darkness" che con i suoi 5 minuti e 19 secondi risulta essere la seconda più lunga dell'album. Veloce nella sua progressione, la chitarra impazza, la batteria non si ferma un attimo e dove la parte cantata risulta essere una sovrapposizione di due voci con l'aggiunta di urla e cori. Si prende il respiro verso la metà ma dura solo un attimo, si procede così nel finale iniziando con un grande assolo di chitarra e le voci che riprendono a martellare senza sosta.    

"Im Zeichen des Tiers" inizia col botto, sembra rallentare per poi liberarsi con urla roche e potenti. Per quanto possa sembrare una canzone "disturbante" proprio per questo suo continuo canto molto forte e urlato, riesce ad avere una cadenza regolare che passa come una delle canzoni più melodiche dell'album. "Der Geist und die Dunkelheit" è il secondo singolo estratto. Il gruppo aveva dichiarato "Per noi è una delle canzoni più epiche e veloci del disco e, come il titolo può suggerire, è il tema del film omonimo dalla prospettiva dei leoni". In effetti le parole trovano perfettamente riscontro e ascoltando i suoi 5 minuti e 42 secondi di durata (la più lunga dell'intero album) sembra di correre insieme ai leoni nella savana senza un attimo di tregua. Si continua con "Bestie" dove il riff di chitarre è persistente e chiaro. La canzone risulta forse essere la meno armoniosa della tracklist per i suoi continui cambi di ritmo ma non per questo la meno potente ed epica. 

Il gruppo Wolfchant sembra non finire mai il fiato e le forze (mi immagino se un giorno faranno un Tour!) e l'album continua con "Jäger der Nacht". Ascoltiamo un continuo cantare e urlare del gruppo che rende la canzone una delle più vocali tra quelle che compongono l'album. Con la successiva "Out in the Dark" sentiamo che qualcosa cambia, la canzone risulta essere davvero molto melodica con una cadenza quasi regolare tra le varie strofe che la compongono e i ritornelli armonici che perfettamente si uniscono alla componente musicale di sottofondo. Tutto è unito in una perfetta cornice per una delle canzoni più "regolari" del disco. Arriviamo alla fine con "The Flame" ancora una volta il tono e lo stile cambia. Sicuramente la canzone n.9 della tracklist è quella con più stili e toni al suo interno. In alcuni frangenti molto stridente, in altri orecchiabile, molti assoli e tanti cambi di registro. Un perfetto modo per chiudere l'album mostrando il gruppo in tutta la sua potenza e varietà di stili. 
 
Tracklist :
 
01. Omega : Bestia
02. Komet
03. Into Eternal Darkness
04. Im Zeichen des Tiers
05. Der Geist und die Dunkelheit
06. Bestie
07. Jäger der Nacht
08. Out in the Dark
09. The Flame
 
 
Andrea Arcuri

Gli articoli appena sfornati da GTS

Drink CI PENSA DRUGO di Laura Schirru head bartender de The Duke Cocktail Lounge Bar de La Maddalena
Drink CI PENSA DRUGO di Laura Schirru head bartender de The Duke Cocktail Lounge Bar de La Maddalena

un drink il femminile ispirato al cult-movie Il Grande Lebowski!

GLOBAL LIGHT NEWS – SETTIMANA 5 - 9 APRILE. SECONDA PARTE
GLOBAL LIGHT NEWS – SETTIMANA 5 - 9 APRILE. SECONDA PARTE

Fatti “imperdibili” dal mondo dello showbusiness di questa settimana

William Harrison - JACK SHEPPARD.  EDIZIONI HAIKU
William Harrison - JACK SHEPPARD. EDIZIONI HAIKU

William Harrison - JACK SHEPPARD. EDIZIONI HAIKU

"Judas and the Black Messiah" - Recensione. Disponibile in Digitale

WARNER BROS. HOME ENTERTAINMENT. Il Film è candidato a 6 premi Oscar

Emanuele Pisano approda al  David di Donatello  con “L’oro di famiglia”
Emanuele Pisano approda al David di Donatello con “L’oro di famiglia”

Si aggiudica una nomination al David di Donatello per il miglior cortometraggio dell’anno, “L’oro di famiglia”

GLOBAL LIGHT NEWS – SETTIMANA 5 - 9 APRILE PRIMA PARTE
GLOBAL LIGHT NEWS – SETTIMANA 5 - 9 APRILE PRIMA PARTE

Fatti “imperdibili” dal mondo dello showbusiness di questa settimana

Barry - Recensione in Anteprima Puntate 1-4. Su Sky Atlantic e NOW TV dal 12 Aprile 2021
Barry - Recensione in Anteprima Puntate 1-4. Su Sky Atlantic e NOW TV dal 12 Aprile 2021

La prima stagione dal 12 aprile alle 22.15 su Sky e NOW. Dal 19 aprile alle 23.15 e dal 3 maggio la seconda stagione, back to back

FOOD NETWORK: CSABA DALLA ZORZA PRESENTA
FOOD NETWORK: CSABA DALLA ZORZA PRESENTA "THE MODERN COOK" / Da domenica 11 aprile

DALL’11 APRILE OGNI DOMENICA ALLE 15:00 SU FOOD NETWORK E DISPONIBILE IN STREAMING SU DISCOVERY+

KAT CUNNING - DA OGGI DISPONIBILE IL NUOVO SINGOLO
KAT CUNNING - DA OGGI DISPONIBILE IL NUOVO SINGOLO "COULD BE GOOD"

Esce oggi “Could Be Good”, il nuovo singolo di Kat Cunning, giovan* artista american* con oltre 15 milioni di stream totali

RECORD STORE DAY 2021 - Sabato 12 Giugno e Sabato 17 Luglio
RECORD STORE DAY 2021 - Sabato 12 Giugno e Sabato 17 Luglio

Legacy Recordings, divisione Catalogo di Sony Music Entertainment, ed EarMusic annunciano un'altra sensazionale line-up di vinili in uscita...