"Spiral - L'Eredità di Saw" - Recensione in Anteprima. Al Cinema dal 16 Giugno 2021


"Spiral - L'Eredità di Saw" - Recensione in Anteprima. Al Cinema dal 16 Giugno 2021

Lavorando all'ombra di un stimato veterano della polizia (Samuel L. Jackson) nonchè suo padre, il detective Ezekiel "Zeke" Banks (Chris Rock) e il suo partner (Max Minghella) si occupano di una macabra indagine su una serie di omicidi che ricordano stranamente la modalità messe in atto da Jigsaw. 

Il regista Darren Lynn Bousman, al suo quarto film di "Saw", mantiene lo stile e la narrazione tipica del franchise con piccoli rimandi al passato ma anche altri nuovi per il futuro. Il problema è che nel tentativo di voler proporre nuovamente questa saga riportandola in auge, il tutto rimane intrappolata in una spirale contorta e ripetitiva. Ormai sembra che l'unico interesse per andare avanti sia la curiosità di vedere sullo schermo nuovi macchiavellici giochi che Jigsaw (o meglio un suo emulatore) mette in scene contro le sue vittime. 

Chris Rock che ha proposto questa nuova storia e figura come produttore oltre che protagonista ci mette il suo amore per questo franchise. Ammirevole il suo tentativo di presentarsi al pubblico in veste action piuttosto che comica come ormai lo conosciamo da anni. La sua performance non sfigura per niente ma tutto questo non basta per rendere il film davvero interessante sotto differenti punti i vista che realmente possono dare nuova linfa vitale alla storia.
 
Si decide cosi di puntare sul senso più gore e raccapricciante della trama lasciando perdere quasi totalmente la parte più intrigante cioè il movente personale che muove questo nuovo assassino e delle motivazioni che risultino davvero plausibili. Il tentativo di esporre e mettere al centro della storia la brutalità e corruzione che troppo spesso serpeggiano nella polizia, riesce solo in parte proprio perché ogni tanto "si deve" per forza mettere in scena qualcosa di disturbante per intrattenere il pubblico. Inoltre mentre la trama procede e si arriva alla resa dei conti finale in un crescendo di pathos la plausibilità diminuisce e il sangue aumenta con un finale goffo nel suo tentativo di essere moralistico. 

Andrea Arcuri

Gli articoli appena sfornati da GTS

“Vivo” – Recensione in Anteprima. Disponibile su Netflix dal 8 Agosto 2021
“Vivo” – Recensione in Anteprima. Disponibile su Netflix dal 8 Agosto 2021

In italiano le voci dei protagonisti sono di Massimo Lopez e Stash dei The Kolors

“The Suicide Squad – Missione Suicida” – Recensione in Anteprima. Al Cinema dal 5 Agosto 2021
“The Suicide Squad – Missione Suicida” – Recensione in Anteprima. Al Cinema dal 5 Agosto 2021

Con Margot Robbie, Idris Elba, John Cena, Joel Kinnaman e Jai Courtney

Venom: La furia di Carnage | Trailer italiano del film
Venom: La furia di Carnage | Trailer italiano del film

Il film prossimamente solo al cinema prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment

FESTIVAL DEL CINEMA SPAGNOLO E SUDAMERICANO. 1-7 OTTOBRE ROMA - CINEMA FARNESE ARTHOUSE
FESTIVAL DEL CINEMA SPAGNOLO E SUDAMERICANO. 1-7 OTTOBRE ROMA - CINEMA FARNESE ARTHOUSE

Spazio al nuovo cinema latinoamericano, Focus sul cinema del Perù, omaggio a Buñuel per i 60 anni di “Viridiana”.

GLOBAL LIGHT NEWS – SETTIMANA  26-30 LUGLIO – SECONDA PARTE
GLOBAL LIGHT NEWS – SETTIMANA 26-30 LUGLIO – SECONDA PARTE

Fatti “imperdibili” dal mondo dello showbusiness di questa settimana

GLOBAL LIGHT NEWS – SETTIMANA  26 - 30 LUGLIO, PRIMA PARTE
GLOBAL LIGHT NEWS – SETTIMANA 26 - 30 LUGLIO, PRIMA PARTE

Fatti “imperdibili” dal mondo dello showbusiness di questa settimana

Giffoni: I FILM VINCITORI DELLA 51ESIMA EDIZIONE
Giffoni: I FILM VINCITORI DELLA 51ESIMA EDIZIONE

TRIONFANO LA DIVERSITÀ, L'AMICIZIA, LA FORZA DEI PROPRI SOGNI E L'AMORE PER LA FANTASIA