ISSA ” Challenge The Wind ” – Recensione. Disponibile in Vendita dal 7 Giugno 2024

15 Giu, 2024

Issa ha impresso il suo nome come forza trainante nel genere, affascinando il pubblico di tutto il mondo con la sua voce imponente e le sue melodie affascinanti. Con un notevole track record di otto album pubblicati sotto la prestigiosa Frontiers Music, la cantante offre costantemente musica che colpisce i fan del rock melodico e dell’AOR.

La cantante si presenta con “ Armed & Dangerous ” e da subito mette in chiaro il suo stile inconfondibile con una canzone dal sapore classico , dalla grinta fortissima e dal ritmo magnetico. Si riconoscono le sue tipiche sonorità che i suoi fan più accaniti conoscono ma sembra esserci qualcos’altro da scoprire, per ora piccoli tocchi e non vediamo l’ora di ascoltare i prossimi brani. Il videoclip che accompagna la canzone è semplice e mette la cantante al centro con alcuni movimenti di macchina e giochi di luce da sfocature e filtri. Ecco arrivare “All These Wild Nights ” che dimostra da subito un passo accattivante seppur meno votata al ritmo indiavolato. Sembra un brano più nostalgico, emotivo e romantico. La cantante fa sentire la sua voce piena di sentimento con strofe e ritornelli carichi di significato per un brano da ascoltare con profonda riflessione e cuore aperto. La successiva ” Only in the Dark ” è di quelle che arrivano da lontano con un giro di chitarra leggera e suoni d’atmosfera in accompagnamento. La voce di Issa è soave e ci sussurra dolcemente come se volesse uscire dall’oscurità. E’ un piacere sentirla e nonostante la canzone duri per circa cinque minuti, si vorrebbe che non finisse mai perché quella voce e quei passaggi sono da brividi!

E’ il momento di prendere un po’ la carica e ascoltare ” Never Sleep Alone ” dove Issa torna nella sua versione più potente. Un canto molto urlato caratterizza la canzone che ci accompagna per cinque minuti con delle potenti chitarre in sottofondo e cori altisonanti che amplificano la forza dirompente di questo brano davvero magnetico. Anche la successiva ” The Road to Victory ” ha sonorità tipiche dell’artista ma qui c’è meno velocità e senso rock per avere sensazioni più simili ad una ballata nostalgica quasi romantica che ci avvolge in un ritmo sostenuto ma meno indiavolato della canzone precedente. ” Another World ” è un nuovo tuffo nel passato di quest’artista e in generale di un modo di fare rock che purtroppo non fa più nessuno. I riff di chitarra sono energici ma molto controllati , la batteria crea qualcosa di armonico e accattivante mentre la voce di Issa è armoniosa e coinvolgente. ” Kick of Fire ” ha un cammino simile alla canzone precedente ma riesce a distinguersi e rendersi originale. La scelta di rallentare in un paio di occasioni e riprendere subito dopo ritmo risulta vincente e l’assolo di chitarra verso la fine riesce donarci un sound da brividi che rimane in testa.

A ” Got A Hold on Me ” manca un po’ di mordente e di capacità di trasportare il pubblico nel suo sound. Forse troppo simile ad altre canzoni ascoltate, forse il cantato troppo ridondante e ripetitivo e un insieme di strumenti che non riescono a creare qualcosa di particolare. La canzone è forse l’unica non del tutto riuscita di quest’album. Siamo quasi alla fine ma c’è tempo per ascoltare ” A Second Life ”. Un brano che punta sull’emozione, su un canto non gridato ma vibrante e su una musica che accompagna in maniera da ampliare e non sovrastare. Convince e vince se piacciono questi aspetti, se no diventa noiosa e stucchevole. ” The Hardest Fight “ha una struttura molto particolare nel suo andamento. No lineare con molti cambi repentini, passaggi tra assoli e strofe e campo libero a strumenti non classici e cori a rafforzare. Un brano molto originale da ascoltare dove alla fine tutto si unisce alla perfezione. L’ultima canzone presente è ” Lost & Lonely ” che risulta essere una magnifica ballata da ascoltare durante un lungo viaggio in macchina grazie ai suoi tanti passaggi strumentali.

 

Tracklist:

1 Armed & Dangerous
2 All These Wild Nights
3 Only In The Dark
4 Never Sleep Alone
5 The Road To Victory
6 Another World
7 Kick Of Fire
8 Got A Hold On Me
9 A Second Life
10 The Hardest Fight
11 Lost & Lonely

Band Members:

Issa: Vocals
James Martin: Synths and BVs
Tom Martin: Guitars and Bass and BVs
Leon Robert Winteringham: Guitars and BVs

Additional Musicians:
Melvin Brannon Jr.
Steve Grocott
Dennis Butabi Borg
Josh Tabbie Williams
Robert Sall
Phil O Dea
Colin Parkinson
Pete Newdeck

Andrea Arcuri