La band ANA regala una performance appassionata e agrodolce nel video musicale “Moth”

29 Gen, 2024

Gli ANA sono una band symphonic metal con una cantante femminile di Melbourne (Australia). Il loro sound è pieno di suspense, misterioso e pieno di sentimento, e hanno appena presentato in anteprima un nuovo video musicale e un singolo intitolato ” Moth “. Questo è il primo singolo e video musicale tratto dal loro prossimo album EP The Art of Letting Go , la cui uscita è prevista per il 29 marzo 2024 tramite Eclipse Records . L’album è stato prodotto da Josh Mak e Anna Khristenko , registrato e mixato da Chris Themelco (Eye of the Enemy, Color & Shade, Naberus) ai Monolith Studios e masterizzato da Thomas ‘Plec’ Johansson (Groove Armada, Soilwork, Mayhem) ai The Panic Room Studio e il video musicale sono stati diretti da Aaron Mak .

Guardalo subito: https://www.youtube.com/watch?v=YOjWUhrBOCw

“Moth è una delle mie canzoni preferite dell’EP perché inizia e si conclude con una melodia gentile, mentre la parte centrale della canzone emana un calore appassionato”, dice la cantante Anna Khristenko . “L’ho trovata un riflesso appropriato di chi sono come una persona. Fin dall’inizio sapevo che volevo includere una ballerina che manifestasse fisicamente sia la bellezza che il dolore associati alla passione. Abbiamo trovato l’adorabile Carol Green che si è esibita con la compagnia di balletto nazionale australiana, l’Australian Ballet . È stata mentore di Sulamith Messerer, un’importante ballerina e coreografa russa che ha svolto un ruolo chiave nella fondazione del Balletto di Tokyo. Carol ha apportato una qualità insostituibile alla sua performance che va oltre la semplice abilità tecnica. Utilizzando l’atto del balletto, ha trasmesso la nostalgia agrodolce del ritorno a un ambiente familiare azione e i sentimenti contrastanti che ne conseguono, il tutto pur essendo una persona veramente gentile, elegante e squisita con cui lavorare. Il regista Aaron Mak aggiunge: “La canzone parla di una passione irrazionale; dell’inevitabilità che, non importa quante volte sei stato ferito, voli continuamente verso la luce, come una falena verso la fiamma. Noi rappresentiamo questo con le azioni simultanee dei membri della band.” performance appassionata e performance emotivamente carica della ballerina esperta. Per rivelare infine che la ballerina è una versione futura di Anna, dimostriamo che l’amore e la passione possono afferrarci oltre i confini dei nostri corpi, delle nostre menti e persino del tempo stesso.