DA OGGI TRAILERS FILM FEST 2023 A MILANO FINO AL 15 DICEMBRE LA 21a EDIZIONE

13 Dic, 2023

Si tiene a Milano, il 13, 14 e 15 dicembre 2023, presso l’Anteo – Palazzo del Cinema il Trailers FilmFest, giunto alla sua ventunesima edizione. Diretto da Stefania Bianchi e presentato dalla giornalista e presentatrice Martina Riva, il festival rende protagonisti i migliori trailer cinematografici della stagione, le locandine dei film, i pitch trailer e i booktrailer. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti. Al link https://encr.pw/O5Yzm la possibilità di prenotare – gratuitamente – gli eventi e le serate del festival. Trailers FilmFest è un festival dal format originale e con una forte vocazione a sperimentare ed esplorare nuovi stili e nuovi linguaggi ed è riconosciuto come il più importante evento di settore per fare il punto su dove siamo, come ci stiamo evolvendo e quali saranno i modelli futuri della comunicazione e promozione culturale.

Il Concorso dei migliori trailers, vero protagonista del Trailers FilmFest vede in gara, come tradizione, trenta lavori selezionati tra i film usciti nelle sale italiane nella stagione 2022/2023. I trenta trailer, divisi per le tre selezioni Italia, Europa World e scelti dal comitato del festival, saranno in seguito votati da una Giuria di qualità, formata da Angela Calvini, inviato speciale del quotidiano AvvenireBarbara Sorrentini, giornalista di Radio Popolare Maria Lucia Tangorra, giornalista freelance e critico cinematografico. Torna anche il concorso per assegnare il Premio Miro Grisanti al miglior trailer scelto dal pubblico della stagione cinematografica, dalla scorsa edizione dedicato a Miro Grisanti, un grande trailer maker che ha raccontato la Storia del Cinema con i suoi meravigliosi trailer. La Sezione Italia presenta in concorso i trailer di Le Otto Montagne; Rapito; Come Pecore In Mezzo Ai Lupi; La Stranezza; Profeti; Tramite Amicizia; L’immensità Italia; L’ultima Notte D’amore; Spaccaossa; Il Sol Dell’ Avvenire e Il Grande Giorno.  La Sezione Europa vede in gara Close; Creature Di Dio; Maigret; Un Uomo Felice; Emily; Le Vele Scarlatte; The Plane; Non Cosi’ Vicino e Forever Young. Nella sezione World , infine, i trailer in gara sono quelli di La Sirenetta; The Flash; Beau Ha Paura; Hypnotic; The Whale; Babylon; L’esorcista Del Papa; The Fabelmans; Super Mario Bros – Il Film e Barbie.

Il programma del festival si apre alle mercoledì 13 dicembre all’Università IULM, dove, dalle 15 alle 19, si tiene il Workshop Progettare la Campagna di lancio di un film, a cura di Edoardo Massieri e Letizia Geron, di Ottoemezzo Cinema.  Il festival si sposta quindi all’Anteo Palazzo del Cinema, dove, in Sala Astra alle ore 20:00 si tiene una rassegna di trailer in Omaggio a Marcello Mastroianni. Alle ore 20:45 le proiezioni dei Booktrailer in concorso, a cui partecipano autori, scrittori e case editrici con booktrailer di libri usciti dal 1 settembre 2022 al 31 luglio 2023. A seguire, la premiazione del Miglior Booktrailer dell’annovotato online dal pubblico del festival. Quindi, la proiezione del film La voce senza volto, diretto da Filippo Soldi, documentario che racconta la pratica del doppiaggio, che ha avuto in Italia uno sviluppo eccezionale. Partendo dalla voce di Stanley Kubrick, il percorso si snoderà attraverso le sale dell’Accademia della Crusca, della Fondazione Zeffirelli di Firenze, dell’Università per stranieri di Perugia, della Cineteca di Bologna e scoprirà ricordi inediti di Pasolini, Warhol, Fellini e Visconti. Una pratica che ha plasmato il nostro cinema, ha consentito un momento eccezionale come il Neorealismo e ha permesso immagini mai viste prima.

 

Giovedì 14 dicembre continua all’Università IULM, dalle 15 alle 19, il Workshop  Progettare la Campagna di lancio di un film, a cura di Edoardo Massieri e Letizia Geron, di Ottoemezzo Cinema. Alle 20:00, in Sala Astra all’Anteo Palazzo del Cinema, l’incontro su “Il caso di un pitch trailer diventato film” con Luca Calvani e Francesco Ciampi, cui seguirà, a fine serata, la proiezione del film Il cacio con le pere. Il film racconta di due fratelli, uno l’opposto dell’altro. Per ereditare un notevole appezzamento di terreno sulle colline toscane, i due dovranno per forza andare d’accordo. Esattamente come il cacio con le pere, dovranno avvicinarsi l’uno all’altro… Alle 20:45, nell’ambito della sezione TrailersProfessional, la proiezione dei 10 Pitch Trailer in gara, – visibili sul canale Youtube IlTrailersFilmFest al link  https://www.youtube.com/@IlTrailersFilmFest – e lo speech con gli autori finalisti. Quindi, l’incontro con la Giuria Pitch Trailer, composta da Mario Castagna, produttore di Altamarea Film; Gabriella Manfrè, produttrice di Invisibile Film; Michela Marelli, direttore artistico Teatro-In Folio; Dario Mazzoli, produttore Snv-Italia e il regista e sceneggiatore Filippo Soldi. La consegna del Premio al Miglior Pitch Trailer dell’anno. Novità assoluta in Italia, Pitch Trailer, ideato da Trailers FilmFest, è un nuovo modo di proporre l’idea di un film e rappresenta un’opportunità unica per i giovani che vogliono promuovere, attraverso un trailer, l’idea di un film da realizzare e che sono alla ricerca di produttori e distributori che sostengano il loro progetto.

Venerdì 15 dicembre – terzo e ultimo giorno del festival – si chiude all’Università IULM, dalle 15 alle 19, il Workshop Progettare la Campagna di lancio di un film, a cura di Edoardo Massieri e Letizia Geron, di Ottoemezzo Cinema. Alle 20:00, in Sala Astra all’Anteo Palazzo del Cinema, la proiezione dei 30 trailer in concorso e, a partire dalle ore 20:45 le premiazioni finali del festival. In primis, decretato dal pubblico del festival con le votazioni online, il Miglior Poster dell’anno, che premierà l’Art Director di una locandina tra quelle di Spaccaossa; Stranizza d’amuri; Mia; Denti da squalo; Rapito; Profeti; War; L’immensità; Il Sol dell’Avvenire e Delta. Quindi, alla presenza della Giuria, le premiazioni dei Migliori Trailer dell’anno, nelle sezioni Italia, Europa e World e la consegna del Premio Miro Grisanti al miglior trailer scelto dal pubblico. In chiusura, la premiazione e la proiezione del Film-rivelazione dell’anno, che sarà consegnato alla regista Lyda Patitucci (già vincitrice in passato del Premio Miglior Pitch Trailer) per il suo drammatico poliziesco Come pecore in mezzo ai lupi, interpretato da Isabella Ragonese, Andrea Arcangeli, Clara Ponsot, Tommaso Ragno e Carolina Michelangeli. Il racconto di una banda di feroci criminali serbi , due delinquenti italiani di piccola taglia un po’ arraffoni e inconcludenti, una bambina che sembra più matura di un padre affettuoso, ma inaffidabile e una poliziotta infiltrata, tra le strade di una Roma geometrica e crudele.

Trailers FilmFest è un festival dal format originale e con una forte vocazione a sperimentare ed esplorare nuovi stili e nuovi linguaggi ed è riconosciuto come il più importante evento di settore per fare il punto su dove siamo, come ci stiamo evolvendo e quali saranno i modelli futuri della comunicazione e promozione culturale.