La Realtà Virtuale vi aspetta al MEET VR CORNER di Milano in Via Vittorio Veneto 2

14 Lug, 2021

La Realtà Virtuale vi aspetta al MEET VR CORNER di Milano in Via Vittorio Veneto 2

 

Il “MEET Digital Culture Center” ha riaperto in Via Vittorio Veneto 2 a Milano, nel cuore della grande metropoli Italiana e ha deciso di portare agli spettatori un nuovo modi di vedere il cinema. Grazie alla collaborazione con Rai Cinema e tramite la tecnologia messa a disposizione di Pico Interactive è stata creata un’area interamente dedicata alla realtà virtuale. L’obiettivo non è solo quello di far conoscere meglio questa nuova e avveniristica tecnologia, non solo  creare stupore ma di raccontare storie di qualità con grandi autori in maniera differente.

Siamo nel mezzo di continui cambiamenti a livello tecnologico e il cinema deve andare avanti verso nuove frontiere e con nuovi obiettivi. Carlo Rodomonti, Responsabile Marketing Strategico e Digital di Rai Cinema ha espresso il deciso desiderio di sperimentare un nuovo modo di portare gli spettatori davanti a uno schermo ancora più grande, totalmente immersivo e con la ferma convinzione che tale coinvolgimento e l’alta qualità messa in campo porterà il pubblico a seguire queste magnifiche storie sentendosi ancora più parte di esse. Par fare tutto questo serviva uno spazio adeguato e Maria Grazia Mattei, founder e presidente di MEET, ha cosi fornito il giusto spazio nel cuore di Milano e in uno dei luoghi più caratteristici proprio per gli amanti del cinema e dei grandi eventi. Lo storico palazzo costruito nel Novecento e ampliato negli anni Novanta è in Via Vittorio Veneto 2 ed è costituito da 1500 metri quadrati che si sviluppano su tre livelli. A tutto questo si aggiunge Heitor Bravi che ha portato la tecnologia all’avanguardia ma allo stesso molto facile da usare di Pico Interactive.

 

I cortometraggi che saranno disponibili al pubblico sono tre al momento. “Lockdown” di Omar Rashid, “Happy Birthday” di Lorenzo Giovenga e “Revenge Porn” di Gennaro Coppola.

Soffermiamoci su “Revenge Porn” che vede gli attori Eleonora Gaggero, Luca Chikovani, Alessio Boni e Violante Placido protagonisti di una storia che affronta tematiche di grande attualità a livello sociale. Il pubblico si ritrova al centro di una stanza ad assistere a dialoghi personali tra i vari attori in un turbine di forti emozioni. L’immersione totale a 360° (gli attori girano nello spazio e a volte bisogna girarsi per seguirli) aumenta la forza del racconto, il dettaglio degli ambienti, la musica e un paio di cambi veloci nel contesto faranno il resto per una breve storia che lascia il segno.

Informazioni per il pubblico : 

– I giorni aperti all’esperienza sono dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19.00 con durata di 1 ora

– Le persone sono invitate a portare degli auricolari con jack 3.5mm (no cuffie wireless)

– La prenotazione è obbligatoria tramite il sito di www.meetcenter.it

Si potrà vivere l’esperienza nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid-19

 

Andrea Arcuri